Chi Sono

Ciao sono Valeria,

e sono una Digital Strategist!

Cosa vuol dire?

Te lo spiego meglio

Chi sono

Mi chiamo Valeria e da 12 anni lavoro nel marketing digitale.

Per natura e passione sono brava a risolvere problemi e trovare soluzioni. Sento le persone, passo in screening progetti e li proietto nel futuro, accompagnando i miei clienti lungo il percorso con tutta la mia esperienza.

Di cosa mi occupo

Sono una Digital Strategist, definisco la strategia ideale per il tuo business e ti aiuto a fare ordine nella tua testa disegnando un piano d'azione e i processi a breve, medio e lungo termine.

Ho competenze trasversali e sono appassionata di SEO, User Experience e Email Marketing. Una professionista camaleontica in grado di accelerare il tuo progetto, accompagnandoti step by step lungo tutto il processo di crescita e adattandomi ai tuoi tempi.

Come sono diventata una Digital Strategist? Continua a leggere perché te lo spiego nelle prossime righe.

Se preferisci, puoi anche prenotare 15 minuti con me per capire come posso aiutarti!

La mia formazione sul campo

2010

Nel 2010 mi sono trasferita a Barcellona di cui mi sono innamorata.

Ho cominciato a lavorare nel Marketing Digitale e non ne sono più uscita. In questo mondo mi sono sentita subito a casa perché mi ha permesso di cambiare forma continuamente e di esplorare nuovi inizi, che è la cosa che da sempre faccio meglio.

Il 2010 è l’anno in cui ho lanciato uno dei progetti più importanti e formativi della mia vita, il blog di Visitarebarcellona.com.

2011

Dal 2011 al 2015 ho lavorato nel mondo dell’email marketing avviando il mercato italiano per Splio, un’impresa con un potente software per l’invio di email. Fino al 2015 ho lavorato come account manager per clienti italiani gestendo le campagne email di grandi marchi tra cui Sephora, Bottega Veneta, Patrizia Pepe, Touring Club, Bakeca per citarne alcuni.

Questo mi ha permesso di sviluppare un’ottima conoscenza nell’ambito del Direct Marketing, tanto per retail come per e-commerce e grandi portali online.

2013

Mentre lavoro full-time a ritmi frenetici riesco a terminare gli studi e laurearmi in in Economia e Marketing.

2015

Nel 2015 la mia necessità di cambiamento costante unita con livelli di stress sul lavoro altissimi, mi ha portato a mollare tutto e mi ha catapultata dall'altro lato del mondo, in Australia.

Un anno di viaggio e 26.000 km a bordo di un campervan mi hanno permesso di sviluppare un incredibile spirito di adattamento e potenziare la mia naturale propensione al problem solving. Durante questo anno sabbatico ho sempre lavorato al blog e in particolare ho imparato scrivere in chiave SEO e studiato le varie tecniche di indicizzazione.

2016

Nel 2016 Visitarebarcellona.com ha preso il volo e ho avviato insieme a 3 soci un’impresa. Qui ho capito che avevo un'innata capacità di gestire e ottimizzare progetti e risorse. Nel progetto mi sono occupata di tutto, dalla scrittura SEO al posizionamento web, passando per un restyling del sito con particolare attenzione alla UX (esperienza dell’utente). Ho gestito poi come Project Manager molti progetti dell'impresa.

2019

Visitare Barcellona diventa il primo blog italiano per turisti che visitano Barcellona superando le 2.000.0000 di visite l’anno, un fatturato di mezzo milione di euro e 11 persone assunte a tempo indeterminato.

La LIBERA professione

Il tassello che mancava.

Nel 2020 la pandemia ci costringe a chiudere e la Libera Professione è  il passo naturale successivo ad una tappa della mia vita che si fa da parte.

Nel 2021 un percorso di Coaching rivelatore con Federica Ometti, mi aiuta a rimettere insieme i pezzi di tutta la mia vita professionale e  capisco che la consulenza strategica in ambito digitale è la mia strada. 

Nel 2022 ho aperto la Partita IVA.

In cosa credo

Il tempo è la cosa più preziosa.

Credo fortemente che il tempo sia il valore più importante che abbiamo e che possedere una partita IVA sia la unica via per essere LIBERA.

La mia missione è aiutare persone ambiziose a crescere, utilizzando tutto quello che so e studiando tutto ciò che ancora non mi appartiene.

Visitare Barcellona: Il mio case study

2 milioni di visite l'anno
0 M+
commenti nel blog
0 +
euro fatturati nel 2019
0 k
Dipendenti nel 2019
0